Sede di Roma

Roma, Ottobre 2012


A seguito delle numerose richieste di chiarimenti relativi alla mia precedente news sulle numerose prescrizioni ricevute per il ns. avec emulsione fluida nei casi di “cheratosi attinica”, su precise indicazioni ricevute dalla dottoressa  prescrittrice,  sono a precisare che:

“….oltre all’azione lenitiva dell’aloe (se pur con una bassa percentuale), si agisce in sinergia con l’azione antinfiammatoria degli altri attivi presenti come lo Zanthalene e l’Acido 18 Beta Glicirretico,  con una conseguente riduzione dell’infiammazione in se’, soprattutto su zone estese”.

Sperando che quanto sopra possa esservi d’aiuto nel supportare la vostra azione di propaganda, auguro buon lavoro   a tutti.

Roberto de Manno