Stefania Colaiacovo

Pescara, Novembre 2014


Cari colleghi,
e’ da tempo ormai che, con grande soddisfazione e soprattutto con notevole riscontro in termini prescrittivi, ho indirizzato la propaganda dei listini ledi e gd ai NUTRIZIONISTI.
Questo tipo di specialista, infatti, ha tantissimi pazienti ai quali possono essere prescritti i nostri prodotti.
Chi ha problemi di peso, ad esempio, ha spesso problemi di ritenzione idrica e  cellulite; ecco allora che la dieta puo’ essere integrata con l’assunzione per via orale di angioton plus retard e con l’applicazione per via topica di angioton crema.
Gli anoressici hanno molteplici problemi di pelle e possono essere aiutati con isoderma liquido per la detersione e avec (crema, emulsione) per contrastare la disidratazione cutanea dovuta alla carenza di alimenti. Nelle donne anoressiche, inoltre può essere utile l’assunzione di assist retard per il ripristino del ciclo mestruale.
Per le donne in menopausa e’ molto apprezzato il rebioger q10, ricco di nutrienti indispensabili in questo particolare momento della vita femminile per non parlare ovviamente dell’assist retard. Per le stesse ottimo anche il fable crema o l’agedin crema.
Le donne in gravidanza possono trarre beneficio dalla somministrazione dei PUFA (omegadin plus retard) che concorrono a regolare la pressione arteriosa  minimizzando in tal modo il rischio di pericolose gestosi gravidiche. Rricordiamo che i pufa sono utili anche per lo sviluppo del feto.
Infin, ma non per ultimo, spesso ricorre al nutrionista anche chi ha problemi di “colesterolo” ed ecco allora la perfetta collocazione del nostro artedin retard.

insomma, il nutrizionista puo’ davvero diventare il nostro…”asso nella manica”!

Buon lavoro a tutti
Stefania