SEDE

Roma, Marzo 2015


Sul Magazine “Più sani Più belli” di marzo è uscito un articolo molto interessante sull’EcoDermoCosmesi che vi inviamo in allegato.

A partire dalla Piramide Skincare messa a punto da Skineco, la Presidente dell’Associazione, la Dott.ssa Pucci Romano, illustra i “must have” quotidiani, spiega cosa fa bene alla pelle e fornisce alcuni consigli utili per leggere le etichette dei cosmetici.  L’attenzione viene focalizzata in particolare su 6 prodotti EcoDermoCompatibili utili per la cura quotidiana della pelle, tra i quali il ns. Avec Detrgente Mousse

Vi ricordiamo che  Skineko fa della cosmesi dermoecocompatibile il suo credo. Il che significa che si propone di portare avanti un progetto, non semplicemente di  Dermatologia Ecologica ma di DermoEcoCompatibilità di tutto ciò che passa dalla pelle, anche con la pelle viene in contatto.

L’efficacia dei trattamenti si misura, allora, in base al parametro della eco-compatibilità cutanea.

Un cosmetico dermo-compatibile non esclude a priori la presenza di attivi sintetici utili come peptidi, ceramidi, acido ialuronico, ma deve garantire l’assenza di componenti e impurità che non contribuiscono al benessere della pelle.

Facciamo l’esempio dei siliconici: una volta stabilito che la sicurezza e la non tossicità dei prodotti cosmetici sono prioritarie, i siliconici hanno indubbiamente delle belle caratteristiche (per esempio nei filtri solari impediscono che la cute entri in contatto coi raggi UVA) e sono di certo gradevoli, perché danno quella sensazione di levigatezza e morbidezza .

Fino ad una percentuale dello 0,5 -2% sono ottimamente tollerati e migliorano le performances del prodotto. Oltre possono creare delle situazioni di reattività locale, secchezza, desquamazione, possono portare od un’acutizzazione delle dermatiti seborroiche e alla formazione di microcisti.

La sostenibilità di tali concetti non è dunque in conflitto con la chimica. Un prodotto “chimico” oggi, non significa più tossico, cancerogeno , derivato dal petrolio o, comunque, artificiale; e, del resto, il cosmetico è un prodotto complesso, che non può essere giudicato solo dalla lista dei suoi ingredienti, ma da una serie di valutazioni, per esempio sul lavoro con cui essi sono stati uniti in una formula, o sui test clinici di efficacia e tollerabilità eseguiti .

Appartenere al mondo skineko significa essere immediatamente riconoscibili come azienda affidabile, attenta alla ricerca e all’innovazione nel pieno rispetto dell’essere umano e dell’ambiente , valori sempre più importanti e ricercati dai consumatori .

Buon lavoro a tutti.

GD srl